LAGO.jpg

News

IN PRIMO PIANO
Villongo - Anno importante per le opere pubbliche PDF Stampa E-mail

Il 2016 sarà un anno importante per le opere pubbliche di Villongo. La realizzazione della rotatoria in località Isola e il nuovo blocco di spogliatoi per lo stadio comunale, finanziati  con fondi del 2015, dovrebbero partire a luglio. Per la nuova rotatoria abbiamo avuto una richiesta della Prefettura di posticipare l’inizio dei lavori alla fine dell’evento Floating Piers di Christo.  C’è da dire comunque che l’aggiudicazione dei due appalti con la nuova procedura della Centrale Unica di Committenza di Grumello (di cui Villongo fa parte) sta

 
SARNICO: NUOVE AREE CANI AL LIDO NETTUNO E AL PARCO PLAN DE CUQUES PDF Stampa E-mail

Accordo trovato tra l’Amministrazione Comunale e l’Enpa Bergamo

Nel mese scorso trovato l’accordo tra l’Amministrazione Comunale di Sarnico e l'Enpa Bergamo (Ente Nazionale Protezione Animali) per l'ingresso ai cani anche al Lido Nettuno (6.100 mq area di libero accesso ai cani, 15.000 mq area vietata) e al Parco Plan de Cuques (490 mq libero accesso e 2.100 mq vietato). Il tutto segnalato con appositi cartelli. Questi ultimi due parchi erano rimasti “off limits” ai cani dopo l’approvazione del Regolamento dei Parchi promosso in Consiglio comunale nell’autunno scorso e la sistemazione delle nuove aree cani in via Cerro e al Lido Fosio. Dichiara Gilberto Donghi, Responsabile provinciale dell’Enpa: “Spesso le cattive

 
SARNICO: ECCO ALCUNE DELLE PIU’ IMPORTANTI OPERE PUBBLICHE ESEGUITE NEI PRIMI DUE ANNI DI MANDATO DALL’AMMINISTRAZIONE BERTAZZOLI PDF Stampa E-mail

RIQUALIFICAZIONE 4° LOTTO LUNGOLAGO GARIBALDI

Siamo stati molto orgogliosi in primavera di aver potuto inaugurare dopo quasi mezzo secolo, e anche in concomitanza con l’Evento mondiale di Christo, uno dei tratti più suggestivi di tutto il lago d’Iseo, riportato al proprio antico splendore. Una ristrutturazione che ha tenuto conto della storicità del luogo e della sua collocazione naturalistica, con la salvaguardia dell’antica pietra di Sarnico ai propri bordi, alla conservazione degli antichi anelli in ferro dei pescatori, alla nostra fontanella soprannominata “drago verde” (di cui ringrazio la nostra Protezione Civile per la sua sistemazione), alla trama in stile Liberty della camminata, alla centralità e valorizzazione delle

 
INTERVISTA ESCLUSIVA AL SINDACO DI SARNICO GIORGIO BERTAZZOLI PDF Stampa E-mail

Sindaco, siamo arrivati ai primi due anni di mandato, come stanno andando le cose?

Direi abbastanza bene, sono soddisfatto di questi primi due anni di mandato. Oggi fare il Sindaco o l’Assessore, viste le problematiche e le scarsissime risorse, è una vera e propria missione. Continue norme, leggi, leggine, cavilli e burocrazia ci impediscono di fare molte delle cose che vorremmo. Ecco perché abbiamo spesso e volentieri bisogno del supporto legale degli avvocati.

Del tipo, ci faccia un esempio?

A me, per esempio, sarebbe piaciuto istituire i voucher per il sociale, in modo tale che le persone senza lavoro potessero essere aiutate dal