LAGO.jpg

News

IN PRIMO PIANO
SARNICO: 1.100 EXTRACOMUNITARI SU 6.600 ABITANTI. E IL COMUNE DA’ A LORO NEL 2013 CIRCA 20.000 EURO DI AIUTI PDF Stampa E-mail
Scritto da articoli   

La proposta deI candidato Sindaco Giorgio Bertazzoli: “15 anni di residenza minima agli extracomunitari per avere contributi e aiuti di qualsiasi tipo. E giro di vite sulle residenze”

La proposta di Giorgio Bertazzoli, candidato Sindaco a Sarnico alle prossime elezioni amministrative, non passa di certo inosservata. In caso di vittoria giro di vite garantito sui contributi a pioggia dati dall’Amministrazione e giro di vite anche sulle concessioni di residenze date agli extracomunitari. Attualmente sono 1.100 i residenti extracomunitari su un totale di 6.600 abitanti. “Negli ultimi anni, il numero degli extracomunitari residenti sul nostro territorio è andato aumentando, nonostante la Crisi e il poco lavoro – ci spiega il Segretario della sezione cittadina Lega Nord, prof. Giorgio Bertazzoli –.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Febbraio 2014 18:34
 
SARNICO, IL CANDIDATO SINDACO GIORGIO BERTAZZOLI: “STIAMO CERCANDO DI UNIRE TUTTE LE ISTANZE E I VALORI DEL CENTRO-DESTRA, PER UN SERIO PROGETTO DI RINNOVAMENTO E PER IL RILANCIO DEL NOSTRO PAESE” PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Scritto da articoli   

Cari concittadini, ci stiamo preparando per le elezioni Amministrative che si terranno nel nostro paese il 25 maggio. SARNICO 2014, un progetto vincente, serio e innovativo per il futuro di tutti noi. Un progetto che tenga presente tutte le istanze e valori che contraddistinguono da sempre il Centro-Destra e il nostro Movimento targato Lega Nord. Ma con un occhio democratico e di riguardo anche ai valori più semplicemente civici, non solo fatti di simboli e partiti. Dieci priorità in ordine sparso, ma che terremo sempre a mente e che saranno il nostro baricentro in caso di vittoria e ampliate e discusse al meglio nel programma elettorale che stiamo scrivendo e che presto presenteremo alla cittadinanza: FAMIGLIA – CULTURA – TRADIZIONE – RINNOVAMENTO – IMPEGNO – TRASPARENZA – DIALOGO – ONESTA' – LAVORO – SICUREZZA.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Febbraio 2014 18:35
 
SARNICO: LE PROMESSE MANCATE DEL SINDACO DOMETTI PDF Stampa E-mail
Scritto da articoli   

Dal rifacimento della Contrada, al collegamento del Lungolago con le Residenze sul Porto, dal Palatenda (ex Scuole Arti e Mestieri) ai parcheggi sotto il Quader

Dopo 10 anni di Amministrazione Dometti, e dopo le promesse mancate dell’ultima tornata elettorale di 5 anni fa, leggiamo sul programma elettorale le tante promesse mancate di quest’ Amministrazione che oramai è davvero alle battute finali e che dovrebbe riproporsi con “il nuovo che avanza” nella persona di Romy Gusmini che in qualità di Vicesindaco è stata più vicina a Dometti e ne ha condiviso tutte le scelte.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Febbraio 2014 18:36
 
SARNICO, NUOVA ROTONDA: SERVIVA DAVVERO QUEST’ULTIMA OPERA PUBBLICA? PDF Stampa E-mail
Scritto da articoli   

Venduto immobile comunale per finanziare in parte il progetto e 20 posti auto in meno. Il Capogruppo Lega Nord Giorgio Bertazzoli: “Progetto dal costo astronomico visti i 600.000 euro spesi, soprattutto in un momento di crisi”

E così la decennale Amministrazione Dometti sarà soprattutto ricordata per due cose: le tanto famose palme che per un paio di anni, prima di morire, hanno costeggiato le sponde del nostro lago, e le rotonde che sono spuntate come funghi durante tutti questi anni. Andando a memoria, ma con possibilità di errore, almeno 7. Di tutte le fattezze e di tutte le misure, alcune addirittura microscopiche e senza funzione, altre con gazebo incorporato non si sa da che cifra come sempre astronomica.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Febbraio 2014 18:37